Centro di Solidarietà di Rho

Colletta alimentare, un’educazione alla carità

«Senza il Signore saremmo troppo poveri per aiutare i poveri»: queste parole di Santa Teresa di Calcutta ricordate da don Andrea Paganini durante la Santa Messa che ha introdotto la Giornata della Colletta alimentare di sabato 25 novembre, hanno accompagnato i volontari che hanno contribuito a rendere la Colletta, proposta dalla Fondazione Banco Alimentare e sostenuta da diverse associazioni e movimenti ecclesiali, uno dei gesti di educazione popolare più interessanti svoltisi in Italia in questi ultimi tempi.

Si è stati chiamati personalmente a scegliere se dare una parte della propria spesa, non a una organizzazione anonima che si fa viva attraverso una pubblicità, ma a un volontario che gioca la sua faccia e le ragioni per cui vale la pena fare un gesto a favore di un altro uomo. Più di 900 volontari, sostenuti dalla partecipazione dei soci del Lions Club Rho-Fiera e dei componenti rhodensi dell’Associazione Nazionale Alpini, hanno contribuito al successo della Colletta nei 27 supermercati della nostra zona che hanno aderito all’iniziativa, dove sono stati raccolti nell’arco di una giornata un totale di 40 mila chilogrammi di prodotti alimentari, in particolare riso, pasta, olio, legumi, carne in scatola, biscotti e prodotti per l’infanzia. Nonostante la grave crisi economica che sta attraversando il nostro paese, rispetto all’anno scorso nella zona di Rho si è avuto un leggero aumento complessivo di prodotti raccolti. È stato un grande successo soprattutto perché, al di là dei numeri, la gente ha dimostrato un grandissimo spirito di solidarietà verso i poveri.

L’entusiasmo con cui i volontari di ogni età e condizione hanno accolto l’iniziativa coinvolgendo amici e colleghi è un indicatore importante tanto quanto la quantità di prodotti raccolti. La Colletta alimentare ha evidenziato che, anche in tempi difficili e di sacrifici come quelli attuali, le persone sono sempre capaci di guardare e ascoltare chi propone esempi di speranza, rendendosi così vivaci protagonisti nella condivisione gratuita della vita delle persone e delle famiglie più bisognose.

La Colletta non può rimanere un gesto isolato. È possibile viverlo quotidianamente coinvolgendosi da subito cominciando a portare personalmente un pacco alimentare a famiglie bisognose oppure partecipando al progetto “La Colletta tutto l’anno” del Banco di Solidarietà di Rho. Tutti coloro che fossero interessati possono telefonare al numero 02.93507412 o rivolgersi direttamente alla sede della nostra associazione (Centro Tortuga, via Giusti, 2 – Rho) il mercoledì e il venerdì dalle ore 15 alle ore 17.30 o il martedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.

Dona il tuo 5 per mille

5x1000 al Cds di Rho

Dona il tuo 5 per mille al Centro di Solidarietà di Rho

Codice fiscale:
93505050158

Non ti costa nulla ma vale molto.

> Scopri come sostenerci

Portofranco

Portofranco

Il Centro di aiuto allo studio è aperto mercoledì e venerdì dalle 14.45 alle 17.30.

Si richiede l'aiuto di tutte le persone disponibili a collaborare.
> Contattaci subito!

Pellegrinaggio

Pellegrinaggio Corbetta-Rho

Ogni anno a settembre il pellegrinaggio a piedi dal Santuario della Beata Vergine dei Miracoli di Corbetta alla Madonna Addolorata di Rho.

Qui le cronache, le foto e i video delle passate edizioni:
2018  |  2017  |  2016  |  2015  |  2014  |  2013  |  2012  |  2011  |  2010  |  2009

Archivio

Utilizziamo i cookies per consentirti la migliore navigazione possibile. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies, altrimenti puoi disabilitarli modificando le impostazioni del browser. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi